Iscriviti alla newsletter

Le ultime novità su Franco Battiato direttamente nella tua email.


Iscriviti


* Informativa sul trattamento dei dati personali

 

Contatti

Angelo Privitera (Website administrator)

Franco Battiato (L'Ottava)



Credits

Designed & developed by

logo


Management e live booking:

International Music and Arts
Francesco Cattini

Elisa Sitta



© 2011-2015 Franco Battiato.
Tutti i diritti riservati.

chiudi
Newsletter - Contatti
fb
Campi Magnetici
Il cavaliere dell'intelletto

Un album pubblicato nel 2000 contenente le musiche composte per il balletto di Paco Decina commissionate dal Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Le citazioni presenti nelle varie tracce sono tratte da scritti di Albert Einstein e Lucrezio.

 

In un attimo: mille vite confuse. L’uomo si e’appena evoluto e gia’ produce suono, danza in riti tribali, uccide nel ballo della guerra. Passano centinaia di anni un battito di ciglia e l’uomo, vittima del vento del Tempo, e’ lo specchio di se stesso appena nato: fa musica, si spoglia in un tempio alla psichedelia di luci e colori, uccide nel ballo della guerra e ama e muore e caga e vive. Le cellule si moltiplicano dentro di lui a un ritmo parossistico. La morte suggiunge per incapacita’di sopportare continui imput, per overdose di note musicali, balzi e controbalzi, informazioni. Tutto e’ pura matematica. Il mondo, la vita, e’ geometria del caso e del dolore. I numeri non si possono amare.

 


Musicisti
  • • Franco Battiato: voce
    • Manlio Sgalambro: letture, voce in La mer
    • Simone Bartolini: sopranista
    • Michele Fedrigotti: pianoforte e tastiere
    • Andrea Dell’Ira: tromba